Associazione Culturale

Gruppo del Tasso

1/10

"Tra gli obiettivi ci sono la promozione culturale attraverso il rapporto diretto con la gente, gli incontri in biblioteca, le letture in piazza e la realizzazione di eventi culturali di qualità"

Il Gruppo del Tasso è un’associazione che nasce nel 2009 da un gruppo di amici appassionati di poesia e letteratura. Negli anni la compagine è cresciuta, si è trasformata e ha vissuto una vera e propria evoluzione: da gruppo informale di lettura e scrittura è giunta a oggi con una mission ben precisa. Tra gli obiettivi della nuova formazione del Tasso ci sono la promozione culturale, che secondo noi passa attraverso il rapporto diretto con la gente, gli incontri in biblioteca, le letture in piazza; e la realizzazione di eventi culturali di qualità, senza dimenticare la crescita collettiva che deriva dalle collaborazioni con altre realtà del territorio. Un altro ideale importante dell’associazione è la contaminazione artistica e l’apertura alla città e alle altre associazioni, ma anche ai cittadini, ai lettori, e a chiunque voglia avvicinarsi al mondo culturale tramite le pagine dei propri scrittori preferiti. Con la nuova sede di via Antolini 13 i Tassi sperano di animare il quartiere in cui si trovano, oltre che portare avanti l’attività di valorizzazione dei luoghi della cultura del centro storico.

Associazione Culturale

Gruppo del Tasso

PRIMO PIANO

Il Decennale

In difesa di ogni narrazione
Dieci anni di “Gruppo del Tasso”

 

21 E 22 FEBBRAIO

A FERRARA

Dopo aver ideato festival letterari come “GialloFerrara” e “Punto e virgola”, dopo aver tappezzato le strade della periferia di poesie “In gran segreto”, dopo aver rivitalizzato musei e manifestato in difesa delle biblioteche pubbliche, l’associazione “Gruppo del Tasso” di Ferrara compie dieci anni e li festeggia in grande stile, venerdì 21 e sabato 22 febbraio, dalla mattina alla sera, in vari luoghi significativi della città. Si conferma così una delle realtà locali più longeve e costanti nell'uso della letteratura – sia alta sia ‘pop’ – quale mezzo di indagine totale. D'altronde, quattro universitari fondarono il gruppo intorno a un pamphlet studentesco per dire la loro, con la consapevolezza che sin dall’inizio sarebbero stati poco influenzabili dalle logiche dell’Ateneo estense; perciò Torquato Tasso, perché in città era bistrattato e al tempo considerato troppo instabile, imprevedibile. Ma, prima di tutto, era un poeta.

Se venerdì, alle 18, al centro commerciale il Castello saranno loro ospiti Gianfranco Bettin e Maurizio Dianese per presentare il nuovo libro La strage degli innocenti (Feltrinelli), la mattinata di sabato comincerà presto a Palazzo Paradiso, alle 9.30, con il resoconto di un progetto che i ragazzi hanno sviluppato grazie all'Emporio solidale Il mantello per la Regione Emilia-Romagna, con lo scopo di conoscere le esigenze immateriali, ossia le speranze relazionali e i vuoti culturali dei nuovi poveri che abitano dietro casa e che spesso vengono ignorati. Il cosiddetto “compleTasso” proseguirà in compagnia dell’attore Ivano Marescotti e delle sue letture in versi, delle canzoni di Germano Bonaveri, delle parole convinte di Paolo Rumiz, Marcello Simoni, Camilla Ghedini, Stella N’Djoku, Paolo Nori, Cinzia Demi e Roberto Pazzi. Qui il programma nel dettaglio.

 

 

****

Strutturare la due giorni è stato possibile grazie ai main partner Coop Alleanza 3.0 e Assicoop Modena&Ferrara, e ai partner tecnici Librerie.coop e Fior Fiore Coop.

Il Tasso e RAI Cultura

Si parla di noi sul sito di RAI Cultura, leggete qui l'articolo.

ARCI

Dal 2017, l'Associazione Culturale Gruppo del Tasso è entrata a far parte della grande famiglia di Arci.

DOVE SIAMO

Via Antolini 13, Ferrara (FE)

GRUPPO DEL TASSO SOCIAL

  • Facebook - Black Circle

CONTATTACI!

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now